Ma si guadagna davvero?

Se sono qui a scrivere, ovviamente la mia risposta non può che essere affermativa.
Dall’altro lato, non mi stancherò mai di dirlo, stiamo operando in un settore ad alto potenziale ed altro rischio, quindi se sulla singola trade positiva avremo un grosso guadagno, dobbiamo guardare i risultati sempre nel medio/lungo periodo, in quanto avremo sicuramente trade negative.
Non possiamo dire “Wow! Si guadagna tantissimo!” solo perché le nostre prime 5 trade sono state positive, o gridare alla truffa perché le stesse prime 5 trade sono state negative.

Per avere profitto, ipotizzando di investire in assets con % di guadagno dell’80%, e NON utilizzando tecniche di raddoppio o di incremento proporzionale di investimento che spesso vedo consigliate, dovremo avere una % di trade positive del 55,6%

Facendo un esempio pratico:
Con 50 trade da 25 €, per un investimento totale di 1.250 €, per avere profitto dovrò avere 28 trade positive, che mi daranno un ricavo di 45 €/cad. Con 28 trade positive il mio ricavo sarà 1.260 €.
Con 28 trade positive su 50, il nostro ROI sarebbe dello 0,8%. Poco, ma comunque positivo. Ma è sufficiente 1 trade positiva in più per cambiare radicalmente le cose. Brevemente:

Basteranno 31 Trade positive su 50 (e il risultato è assolutamente perseguibile, per ottenere un ROI dell’11,6%.
Chi non metterebbe la firma per un ritorno di investimento di questo tipo?

Non voglio dire (attenzione!!!) che 50 operazioni rappresentino il medio/lungo periodo! Sono comunque un primo traguardo dopo il quale poter iniziare a fare qualche ragionamento. Personalmente ho deciso di fare un’analisi a consuntivo dopo ogni 50 operazioni (che significano 1-2 giorni di trading, per me).

Un’ultima considerazione, non poco importante. Il tempo.
Quanto tempo impiego a fare 50 trades. Ipotizzando di lavorare su 2 assets, e di effettuare per ciascun asset un’operazione ogni 5 minuti, impiegherò poco più di 2 ore, magari suddivise in 2 sessioni, per completare il tutto). 145 € di profitto in 2 ore di lavoro, con un investimento di soli 2.500 €, comodamente seduto a casa, potendolo fare ogni giorno della settimana a me non sembrano affatto male, o no?